Skip to main content

MaBell inizia a cantare e a parlare parallelamente, tuttavia non viene incoraggiata a studiare e a perseguire le sue ispirazioni: tempi e luoghi diversi, con modelli educativi inquadrati e vari condizionamenti socioculturali, quindi ,cresce convinta di avere altre priorità. Non rinuncia a vivere e a divertirsi con la musica che le è compagna fedele e amica di tante serate, ma non la nutre come lei vorrebbe fino a 37 anni, quando adulta inizia a stabilire un rapporto diverso, cambia diversi insegnanti fino ad oggi, tutorata dalla vocal coach Anna Romaldini di Musicarte. E’ una bella storia da raccontare, che appunto, parla di coraggio, ma anche di tenacia, fiducia, creatività, voglia di mettersi in gioco e di apprendere per migliorarsi. Una storia incoraggiante e d’ispirazione per chi legge, soprattutto se si pensa contestualizzata nel difficile e ,spesso demotivante, panorama musicale. MaBell non è giovanissima, ha rinunciato alla carriera musicale per molto tempo, ma non alla musica, per piegarsi ad un’educazione classica ed ottusa che chiama il bisogno di esprimersi: hobby. E’ stata una brava figlia ma ha ferito se stessa rimandando un sogno, fin quando un bel giorno si è accorta di aver rimandato troppo ed ha deciso di darsi una possibilità, così, si è buttata anima e cuore nella realizzazione del suo primo album da solista, un album autobiografico che da’ inizio ad un nuovo capitolo della sua vita
Dopo essere stata in organico e in collaborazione con diversi gruppi rock, nel 2018 fonda i Semitonika, band che l’ha accompagnata fino al 2023. Il primo testo per l’ inedito Wolves, scritto a quattro mani con Andrea Praticò, chitarrista della band e curatore della parte musicale e degli arrangiamenti dell’etichetta Melody Records di Michele Del Pecchia , la apre alla stesura di altri testi. La soddisfazione è tanta , da invogliarla a realizzare il suo primo album. ed iniziare la collaborazione con Lorenzo Iuracà e la iPERi Recording Label , che lo distribuisce.
“Prendimi l’anima” è il brano d’esordio di MaBell ed apripista dell’album “The Traveller” uscito il 23 marzo 2022 in tutte le principali piattaforme digitali ed in rotazione radiofonica , contenente dieci tracce di musica tra emozione ed adrenalina. Un concept album dal mood pop-rock con influenze glam, che raccoglie tutte le esperienze, le elaborazioni mentali ed emotive, che hanno condotto l’artista a sfidare il tempo e gli eventi per esordire con una serie di brani fortemente rappresentativi, sia del percorso artistico che di quello personale, per collocarsi nel panorama indipendente con una verve ed un temperamento incredibilmente dotato di quella forza che, solo con una passione autentica, si può manifestare. Al contenuto narrativo e all’intensità interpretativa di MaBell , si aggiungono una serie di collaborazioni prestigiose dal punto di vista musicale e dell’arrangiamento : il risultato è un album attuale, ma al contempo fuori dal tempo, dal sound che tira e aiuta a riflettere.
PRENDIMI L’ANIMA è il primo singolo estratto dall’album THE TRAVELLER, e volutamente , l’ultima traccia dell’album.“Prendimi l’anima”esprime il continuum del forte richiamo della musica, più precisamente della musica rock in tutte le sue sfumature. Il brano rappresenta l’impulso iniziale ,quello che accompagna la vita di una donna non più adolescente , e la spinge a credere in se stessa. Nel bilancio della vita MaBell, diventata consapevole della forza che la musica ha sempre esercitato nella sua vita pur essendosene sempre servita, scopre infatti la musica che guarisce, che insegna, che accompagna e resta, più di tanti amici e di tante serate vissute grazie a lei. La musica di molti progetti rimasti sogni per mancanza di coraggio e che MaBell sente il bisogno di riscattare.“Prendimi l’anima” è un invito ad ascoltare le proprie passioni, è un incoraggiamento a cogliere quella parte di noi che ha qualcosa da dire e/o da fare, per non restare tiepidi e amorfi, per non cadere nel triste rimpianto di non aver detto o fatto quello per cui ci sentivamo chiamati. “Prendimi l’anima” è l’atto di coraggio e la motivazione di MaBell, una sorta di dichiarazione alla musica, ma è anche l’ incentivo a seguire sogni e ispirazioni.
Ad appena un anno dal debutto: 5 giugno 2023
MaBell: un album, tre brani in classifica, una superband e A/R sul palco con Ace degli Skunk Anansie
Un album, tre brani in classifica in Italia e in Spagna, una propria band, la storica band ,i Semitonika ,ed un doppio fantastico showcase sul palco con ACE degli Skunk Anansie; il primo a Londra nel periodo di Natale e il secondo in Italia a Livorno presso il Surfer Joe all’inizio di maggio.
Una sintesi del percorso compiuto dal giorno del debutto della rocker Toscana ad oggi. Un ottimo esordio per MaBell, fatto di obiettivi e desideri che si avverano grazie al talento e al coraggio di sognare.
MaBell esce a fine marzo dell’anno scorso, esattamente il 23 marzo 2022, con l’album THE TRAVELLER ed esordisce con il singolo PRENDIMI L’ANIMA che si posiziona subito tra i primi cinquanta brani della Classifica Indipendenti Emergenti e per alcuni mesi sale e staziona. E’ un’importante partenza, anche il videoclip ufficiale entra nella top10 della classifica. Il brano viene trasmesso da alcune radio e riceve le attenzioni del Mei e di AiaArtists che lo inserisce nella playlist. Anche le radio spagnole apprezzano il brano e MaBell a due mesi dal debutto è già virale in due nazioni: Italia e Spagna.
Cresce il successo con la pubblicazione del secondo videoclip, il brano è QUANDO NON CI AMEREMO PIU’ , entra in Classifica Indipendenti Italia, non più emergenti, ed avvia la collaborazione con il videomaker Stefano Giammorcaro, il quale curerà tutte le riprese future di MaBell e la sua band. La band è un altro grande successo per MaBell, infatti, ritrova molti elementi che avevano sognato palchi con lei da giovanissimi e con questi resetta ed organizza una nuova selezione per i live, i ragazzi cominciano a suonare i suoi brani fino ad uscire finalmente con il videoclip ufficiale di WILD SOUL , in evidenza tutta la spontaneità e la coesione di una band pronta a seguire la sua “front woman”.
MaBell è una rocker inside, che non ha mai smesso di fare musica, di cantare cover e di esibirsi nei locali. E’ al suo progetto personale che ha rinunciato per tanto tempo, ma non alla musica. Malgrado l’esperienza live, uscire con dei brani propri, avere una band che crede nel nostro progetto è un’altra cosa, tuttavia qualcuno potrebbe sentirsi arrivato o comunque forte di dare all’ascoltatore quel che possiede, ma non lei, non MaBell.
MaBell the rocker entusiasta del suo debutto, ha invece rinforzato la voglia di apprendere e di migliorare, intensificando la frequentazione di corsi, stage, ed arrivando a fare esperienze importanti. Con Anna Romaldini di MusicArte è arrivata la prima emozionante occasione di “andata” che l’ha vista cantare su un palco a Londra accompagnata da Ace degli Skunk Anansie. Inimmaginabile gioia, una soddisfazione immensa per chi ama il rock ritrovarsi a cantare accompagnata da un mito contemporaneo come ACE. Una gioia che è arrivata a tutta la sua band in occasione del “ritorno” lo scorso 7 maggio presso il Surfer Joe di Livorno in Italia, dove è stata notata la gran voce di MaBell sempre più potente e l’abilità nella gestione degli strumenti da parte della band, in un emozionante showcase.
Inizia l’estate ed un nuovo debutto per MaBell, quello dei festival, infatti il suo brano e la sua voce sono stati selezionati in più di un contest nazionale. Il mondo dei festival è nuovo all’artista che accoglie con spontaneità le opportunità di far conoscere la sua musica e il suo talento, con la grinta e la passione di un’adolescente, e senza volerlo ci insegna a credere in noi stessi.
Infatti a settembre 2023 vince il premio “miglior interpretazione” alla tappa finale di Milano del Tour Italian Theatres con RIMANI QUI.
“RIMANI QUI” DI MABELL: DAI CONTEST ALLA ROTAZIONE RADIOFONICA, UN BRANO INTIMO E DI PASSAGGIO 4 dicembre 2023
Il brano intimo di MaBell intitolato “Rimani qui” dal 1° dicembre è uscito in tutti i principali digital store, ma è in rotazione radio già da circa un mese; in realtà MaBell aveva tenuto questo brano come apripista personale di un secondo capitolo e di un nuovo anno da rocker. E invece, il successo radiofonico, vinto in un contest, è stato l’incentivo a rendere pubblica, una canzone nata per essere personale. Ricordiamo che MaBell è una combattente coraggiosa , solo al primo anno di pubblicazione discografica.
Ci sono già due nuovi brani in lavorazione per il 2024 URAGANO e FARFALLE A TEREZIN.
“Quando il coraggio di provare, o il desiderio di non restare con un rimpianto: ripaga… D’altronde se non proviamo non sapremo mai cosa ci aspetta; ma è quando ci lanciamo senza aspettative che capita di stupirci di più.”
A dicembre 2023 il brano intitolato “Rimani qui” di Mabell è stato in rotazione radiofonica e dal primo di questo mese è entrato in distribuzione presso tutti i principali digital store ,dopo aver ottenuto il “Premio migliore interpretazione” al Tour Italian Theaters, come già accennato in precedenza, un riconoscimento avuto in occasione della tappa finale del festival che si è svolto a Milano il 23 settembre scorso.
Un anno di soddisfazioni e conferme per l’ artista, lei che, per non perdere la relazione con la musica, si era dedicata alle cover e ad un seguito locale da gestire dando priorità alla vita pratica che riteneva di ostacolo al suo sogno, almeno fino a quando ha capito che era già tardi per rimandare ancora e non ha tirato fuori tutta la creatività e l’entusiasmo sacrificato a lungo. Con coraggio e talento.
In questo vortice di novità musicali, MaBell, pur essendo abituata ad esibirsi, non aveva mai partecipato a contest e concorsi prima di quest’estate. Con “Rimani Qui” ha tentato anche questa avventura, e lo ha fatto con lo spirito di voler conoscere e comprendere un mondo diverso da quello noto delle serate live….e visto che The Traveller aveva avuto un suo percorso da primavera, a primavera, la scelta è caduta su “Rimani Qui” un brano rock melodico, romantico e al contempo grintoso, uno di quei che brani che emozionano per romanticismo e forza e che la rappresenta, dimostrandone l’ecletticità, in un indole chiaramente vocata al rock.
“Uragano”
RADIODATE 12 GENNAIO 2024
“URAGANO è la canzone della Passione, quella vera, quella che ti travolge e ti porta in un mondo di sensazioni vellutate, in un mondo di batticuori , di voci roche, è l’attimo di frenesia che precede la tempesta, l’attesa che ti blocca il respiro,la sensualità del profumo della sua pelle.… Tutto questo, è la mia “Uragano”. In versione Hard Rock!!!”
MaBell, la roccia toscana, scuote il panorama musicale con il suo terzo capitolo discografico, “URAGANO”. Con un’energia travolgente, la sua canzone “URAGANO” cattura la vera passione, trasportandoti in un vortice di emozioni vellutate e batticuori. Malgrado da solo due anni nell’industria, MaBell ha già guadagnato un seguito devoto con il suo album d’esordio , e hit come “Prendimi l’anima” e “Quando non ci ameremo più”. La sua determinazione la ha portata dagli emergenti agli autori indipendenti più noti in Italia e Spagna. Dopo una breve pausa creativa, MaBell ritorna con “URAGANO”, aprendo un nuovo capitolo nella sua carriera da rocker. La sua storia di coraggio e determinazione parla del suo viaggio personale per realizzare i suoi sogni .
La accompagnano nuovi musicisti professionisti nei live, i suoi Friends.
Maggio 2024: MaBell sta incidendo FARFALLE A TEREZIN.
Stay tuned……
http://www.mabelltherocker.it/
https://open.spotify.com/intl-it/artist/0V1QxT3nkJxWS0Tu7UknUd?si=48Vq15gXSBmLAoYPrJjcWA
https://www.youtube.com/@MaBellTheRocker
https://www.instagram.com/mabell_therocker/