Skip to main content

Fase39

I Fase39 sono un gruppo emergente elettropop piemontese.

Nel 2014 hanno cominciato le registrazioni il loro primo album “Elettroscopia”, prodotto da Alessandro Sgreccia e Federico Coderoni (Velvet) nel loro studio Cosecomuni Srl. Nei loro brani trattano temi che riguardano il sentimento e le sensazioni umane, racconti di stralci di vita e conflitti interiori in chiave metaforica descrivendo ambienti e stati dell’essere, con una continuità tra i vari pezzi.

L’album “Elettroscopia”, viene pubblicato sulle piattaforme digitali il 1° settembre 2015 contemporaneamente al primo singolo “Torino Magica” dedicato alla loro città natale e ai Murazzi del Po.

 

La perpetua ricerca musicale e un ottima padronanza del palco porta il gruppo a impostare i loro concerti come grandi e spettacolari “Dj Set” suonati con strumenti musicali con linee melodiche tipicamente italiane facendo vivere il concerto come un occasione unica e sempre nuova.

La loro musica li ha portati, in particolare con ELETTRO39TOUR ad esibirsi in varie città italiane,  sempre con il desiderio di condividere con il pubblico la loro più grande passione.

 

Nell’estate nel 2016 partecipano alla competizione musicale Torino Jam Contest, organizzato presso Il Maglio di Torino da Frenkie Converso, aggiudicandosi il primo posto. Seguono poi varie apparizioni televisive su alcuni canali musicali del digitale terrestre tra cui la trasmissione Rock In Town.

 

A settembre del 2016, Max Runza abbandona il progetto per motivi personali, il suo posto alla chitarra viene occupato da Alessandro Crupi.

 

Nel novembre 2016 esce il singolo “Elettroscopia”, omonimo dell’album pubblicato l’anno precedente, e contemporaneamente  inizia una collaborazione con Claudio Arfinengo, batterista di Eugenio Finardi, per la produzione di alcuni nuovi brani.

Link Social Network:

https://www.facebook.com/fase39band/?fref=ts